MSPTM »
    • Il fondatore

    • Se ti attirano i poveri, solo questo non è sufficiente. È il desiderio di darti totalmente a Dio quello che deve attirarti, perché solo allora risponderai efficacemente al grido dei poveri, dei più poveri, e sarai disposto a morire per loro. (P. Giovanni Salerno, msp)

    • Un Movimento cattolico al servizio dei poveri

    • Quattro comunità: Sacerdoti e Fratelli missionari consacrati, Sorelle missionarie consacrate, Famiglie missionarie, Contemplativi missionari.

    • Giovane!

    • Lasciati sorprendere da Cristo dedicandogli tempo nel servizio ai poveri.

    • Intenzione di preghiera affidata dal Santo Padre

    • Aprile: Perché i responsabili del pensiero e della gestione dell’economia abbiano il coraggio di rifiutare un’economia dell’esclusione e sappiano aprire nuove strade.

    • Impegno missionario del mese

    • Aprile: Durante questo tempo pasquale prendo l’impegno di dedicare più tempo alla Parola di Dio, leggendo ogni giorno qualche passo dell’Antico e del Nuovo Testamento, e come frutto apostolico di questa lettura cercherò altri luoghi dove distribuire gratuitamente le circolari e altro materiale del Movimento.

    • Appuntamenti

    • 28-29 Aprile, presso il Monastero S. Benedetto, Via Belotti 10 (MILANO) Ritiro Vocazionale per ragazze; 28 Aprile – 1 Maggio presso il Monastero S. Benedetto di Ghiffa (VB) Ritiro Vocazionale per ragazze; 5-6 Maggio presso l’Istituto Sorriso di Lourdes a Caltagirone (CT) Ritiro missionario aperto a tutti; Campus per ragazzi (Ajofrin – Spagna): 9 -29 Luglio; Campus per famiglie(Catania – Italia): 4 – 12 Agosto; Campus per ragazze (Cusco – Perù): 5 – 27 Agosto

News

  • Vogliamo condividere con voi una bella esperienza vissuta da alcuni dei nostri bambini. Tutti quelli che non hanno potuto trascorrere le loro vacanze in casa sono andati a Lima con tre Sacerdoti e vari Fratelli, in occasione della visita pastorale di Papa Francesco. Grazie a due dei nostri fratelli... [read more]
  • Lo scordo 15 febbraio sono tornate a Cusco la famiglia Szabó (lo “zio” Csaba con la “zia” Katalin e i loro figli), dopo due mesi di vacanze, e la famiglia Bakonyi, che avevano già trascorso due anni tra noi, dal febbraio 2013 al giugno 2015. La famiglia Bakonyi (lo “zio” Gabor e la “zia” Melinda, co... [read more]
Load more

Testimonianze