MSPTM » » Chi siamo

Chi siamo


fondador

La nostra fondazione

Fondati nel 1986 da Padre Giovanni Salerno, i Missionari Servi dei Poveri del TM siamo un Movimento ecclesiale missionario che si dedica all’educazione umana e spirituale di bambini poveri ed abbandonati del Terzo Mondo, come pure all’evangelizzazione di estese aree povere. Operiamo attualmente  in America Latina (Perù, Messico e Cuba) e in Ungheria. Siamo costituiti da 4 diverse comunità (sacerdoti e fratelli consacrati, religiose, contemplativi, famiglie missionarie), viviamo lo stesso carisma, seppur in modo indipendente, ciascuna secondo il proprio stato. Più di 150 Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo, in rappresentanza di 18 nazionalità, serviamo giornalmenteoltre 1500 bambini, grazie ascuole, mense, dispensari medicie officine professionali.

Molte persone, innamorate dei poveri e dell’impegno missionario della Chiesa, costituiscono, in vari paesi, i “gruppi di appoggio” del Movimento; si riuniscono periodicamente per sostenere spiritualmente e materialmente lo sforzo missionario dei Missionari Servi dei Poveri TM.


Il nostro fondatore

Il Padre Giovanni Salerno nasce a Gela (CL) il 30 gennaio 1938. Nel 1954 conclude la Scuola Media e i due anni di   “Ginnasio” con i Padri Agostiniani nella città di Palermo. Da lì passa a San Gimignano per l’anno di Noviziato nell’Ordine di Sant’Agostino.
Negli anni che vanno dal 1957 al 1961, studia Teologia nel Seminario Arcidiocesano di Monreale (Palermo) ed è ordinato sacerdote il 23 dicembre 1961. Alimentando fin da piccolo il forte desiderio di servire i poveri del Terzo mondo, chiede ed ottiene dai suoi superiori il permesso di poter studiare medicina missionaria.
Nell’agosto del 1968, Padre Giovanni parte con un gruppo di Agostiniani per la fondazione di una Prelatura nella Regione andina di Apurimac (Perù). Giungendo nel territorio di missione, si trova di fronte ad una situazione davvero allarmante: interi villaggi vivono ancora “all’età della pietra”, in un completo abbandono. Perciò, vedendo una così triste situazione, comincia a fondare dispensari medici nei principali villaggi della regione e crea nella città di Abancay un lepprosario per curare gli ammalati del male di Hansen.
Fin dal’inizio, il Padre Giovanni Salerno è cosciente del fatto che i villaggi poveri della Cordigliera andina del Perù non hanno bisogno solo di sacerdoti missionari, ma anche di medici e di altri laici che si possano consacrare al loro servizio.
Per questo motivo, agli inizi della decada degli ’80, fonda un Movimento profondamente ecclesiale –i Missionari Servi dei Poveri del Terzo Mondo (Opus Christi Salvatoris Mundi)- che invita i giovani, le coppie di sposi, i sacerdoti e i laici a unirsi in favore di tanti fratelli che soffrono nel Terzo Mondo.

 

Il Nostro carisma

Il nostro carisma si fonda su cinque punti essenziali:
– L’amore a Gesù Eucaristia, adorato ogni giorno comunitariamente in forma solenne.
– La devozione alla Vergine Maria equilibrata, ecclesiale, che ci porta all’Eucarestia e ci trasforma in eucarestia per i più poveri che ci aspettano.
– Il libro dellaImitazione di Cristo”, che per noi è uno scalpello che giorno dopo giorno ci trasforma secondo l’immagine del Servo di Yahwe, umile ed obbediente.
– Siamo nati come Movimento per rappresentare il Santo Padre e la Chiesa tra i poveri e vogliamo rimanere fedeli alla nostra vocazione, per questo la fedeltà al Santo Padre e alla Chiesa è una nostra caratteristica.
– Un ultimo punto è l’impegno per una continua conversione per seguire Cristo Povero, che non è venuto per essere servito ma per servire e dare la sua vita per gli uomini.

La nostra principale occupazione deve essere la evangelizzazione umile e silenziosa, affinché i poveri possano raggiungere una condizione concorde con la loro dignità di persone umane e di figli di Dio. Vogliamo in un modo  speciale dedicare tutta la nostra vita al servizio dei bambini poveri. Dobbiamo andare dove gli altri non arrivano, più in là dell’asfalto, per cercare i deboli ed emarginati. In loro vogliamo riconoscere il volto stesso di Cristo.


 

La nostra missione

  • Annunciare il Vangelo ai poveri, che attendono la presenza di Cristo, per offrirgli i tesori della Chiesa (i sacramenti e la dottrina cattolica);
  • Offrire ai bambini ed alle bambine (che accogliamo nelle nostre case e nei nostri centri) un’educazione integrale, basata sul sistema preventivo di S. Giovanni Bosco, che si prefigge di formare cristianamente, intellettualmente e professionalmente quelli che saranno i protagonisti della società e quindi i responsabili della stessa.
  • Organizzare incontri missionari e ritiri spirituali en varie nazioni per fare un autentico camino de santità.

Visualizza i video di presentazione
Prima parte
Introduzione 1
Seconda parte
Introduzione 2